1. Linee guida iscrizioni alle future classi prime - a.s. 2022/2023
2. Insegnamento della religione cattolica e attività alternative.
3. Iscrizioni alla terza classe in base agli indirizzi adottati dalla scuola

1. ISCRIZIONI ALLE FUTURE CLASSI PRIME
Si informano le famiglie che il Ministero dell’Istruzione ha fissato i termini per la presentazione delle domande di iscrizione all’a.s. 2022/2023 a partire dalle ore 08.00 del 4 gennaio 2022 alle ore 20.00 del 28 gennaio 2022.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line.

Per tutte le informazioni, si invitano le famiglie interessate a partecipare agli incontri programmati dalla scuola (vedi pagina dedicata sul sito).
I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale, per effettuare l’iscrizione on line devono:


- Accedere al sistema di iscrizioni on line disponibile sul portale istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) già a partire dalle ore 9:00 del 20 dicembre 2021 per abilitarsi. Il sistema presenta due opzioni: Scuola o Centro di formazione professionale. Scegliere Scuola.


- Aprire il modulo di domanda dell’istituto prescelto per l’iscrizione o attraverso il nome IPSEOA CRISPIANO o attraverso il codice meccanografico TARH00801B.
All’atto dell’iscrizione, i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale, rendono le informazioni essenziali relative allo studente per il quale è richiesta l’iscrizione (codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza, etc.) ed esprimono le loro preferenze in merito all’offerta formativa proposta dalla scuola.
Bisogna compilare la domanda in tutte le sue parti. Le famiglie inviano, entro le ore 20:00 del 28 gennaio 2022, la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema Iscrizioni on line, raggiungibile dall’indirizzo web istruzione.it/iscrizionionline/

Il sistema Iscrizioni on line avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale possono comunque seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso la specifica funzione web.

L’accoglimento della domanda viene comunicato attraverso il sistema Iscrizioni on line. Il modulo on line recepisce le nuove disposizioni contenute nel decreto legislativo 28 dicembre 2013, n. 154 che ha apportato modifiche al codice civile in tema di filiazione.

Alla luce delle disposizioni sopra indicate, la richiesta di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere sempre condivisa da entrambi i genitori. A tal fine, il genitore che compila il modulo di domanda dichiara di avere effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni del codice civile, che richiedono il consenso di entrambi i genitori.

Si fa inoltre presente che la compilazione del modulo di domanda d'iscrizione avviene secondo le disposizioni previste dal D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E REGOLAMENTARI IN MATERIA DI DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA, come modificato dall'articolo 15 della legge 12 novembre 2011, n.183. Pertanto, i dati riportati nel modulo d’iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione, rese ai sensi dell’art. 46 del citato D.P.R.; le dichiarazioni non corrispondenti a verità, oltre a comportare la decadenza dai benefici, prevedono conseguenze di carattere amministrativo e penale per i responsabili.
La nostra Segreteria offre un servizio di supporto per le famiglie prive di strumentazione informatica.

NOTE
Per l’iscrizione all’Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Elsa Morante di Crispiano, il codice dell’Istituto è il seguente: TARH00801B;
▪ nella domanda vanno inseriti i dati del genitore e dello studente;
▪ si possono indicare le preferenze relative alla seconda lingua straniera (francese o tedesco);
▪ le iscrizioni di alunni con disabilità effettuate nella modalità on line devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola, da parte dei genitori,  della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza - a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23 febbraio 2006, n. 185 – corredata dal profilo dinamico-funzionale;
▪ le iscrizioni di alunni con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA), effettuate nella modalità on line, devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della relativa diagnosi, rilasciata ai sensi della legge n. 170/2010 e secondo quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 25 luglio 2012, sul rilascio delle certificazioni;
▪ i criteri per la definizione delle graduatorie in caso di eccedenza di domande sono pubblicati all’Albo dell’Istituto, sul sito web dell’istituzione scolastica, all’indirizzo www.elsamorantecrispiano.edu.it.

Per informazioni sulle modalità di iscrizione ci si potrà rivolgere all’Ufficio alunni della Segreteria, in corso Umberto I, tel. 099611313 – E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La segreteria alunni della scuola farà assistenza per le iscrizioni nei seguenti giorni e orari:
dal lunedì al venerdì:
mattina dalle ore 8.00 alle 10.00; dalle ore 13.00 alle 14.00
pomeriggio dalle ore 15.30 alle 17.00


▪domenica 9 e 16 gennaio 2022 dalle ore 9.00 alle ore 12.30

I genitori interessati dovranno presentarsi muniti dei seguenti documenti:
▪ copia del documento di identità del genitore
▪ copia documento di identità e codice fiscale dello studente da iscrivere alla scuola.

2. INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA E ATTIVITÀ ALTERNATIVE
La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica per studenti della scuola secondaria di secondo grado è esercitata dagli stessi all’atto dell’iscrizione da parte dei genitori e degli esercenti la responsabilità genitoriale nella compilazione del modello on line.
La scelta ha valore per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati. La scelta di attività alternative, che riguarda esclusivamente coloro che hanno scelto di non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica, è operata, all’interno di ciascuna scuola, attraverso un’apposita funzionalità del sistema Iscrizioni on line accessibile ai genitori o agli esercenti la responsabilità genitoriale dal 31 maggio al 30 giugno 2022 con le medesime credenziali di accesso. Gli interessati potranno esprimere una delle seguenti opzioni, tutte afferenti al diritto di scelta delle famiglie:
● attività didattiche e formative;
● attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;
● libera attività di studio e/o di ricerca individuale senza assistenza di personale docente (per studenti delle istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di secondo grado);
● non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

3. ISCRIZIONE ALLA TERZA CLASSE DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI: SCELTA DEL PERCORSO FORMATIVO
Dall’anno scolastico 2020/2021 è attivo il terzo anno dei nuovi istituti professionali di cui al d.lgs. 61/2017 e al decreto interministeriale 92/2018. Con il nuovo ordinamento il triennio degli istituti professionali non è più organizzato con le articolazioni e le opzioni come nel precedente ordinamento. Possono iscriversi al terzo anno dei nuovi istituti professionali gli studenti già frequentanti la classe seconda che prevedano di conseguire l’ammissione alla successiva prima dell’inizio delle lezioni dell’anno scolastico 2022/2023 ovvero gli studenti esterni che abbiano già conseguito o prevedano di conseguire l’idoneità al terzo anno. L’articolo 3, comma 5, del d.lgs. 61/2017 consente alle istituzioni scolastiche che offrono percorsi di istruzione professionale di declinare gli undici indirizzi di studio in percorsi formativi specifici richiesti dal territorio e coerenti con le priorità indicate dalle Regioni nella propria programmazione.

Il nostro Istituto ha definito le seguenti declinazioni dei percorsi a cui potrà essere accordata la preferenza degli studenti:
▪ Enogastronomia Bar - Sala e vendita
▪ Enogastronomia Cucina
▪ Arte bianca e Pasticceria
▪ Accoglienza turistica

Tali iscrizioni sono in ogni caso escluse dalla procedura delle iscrizioni on line. Con successiva nota saranno fornite dettagliate istruzioni circa la scelta dei percorsi del triennio conclusivo.