L’Istituto Elsa Morante VINCE IL PRIMO PREMIO DEL CONCORSO “Le 4 R per salvare l’ambiente: recupero, riciclo, riduzione, riutilizzo” con l’elaborato di Antonio Surli della 5 D Enogastronomia!

Il concorso, organizzato dai LIONS CLUB CRISPIANO- MARTINA FRANCA, prevedeva la PREPARAZIONE DI UN MENU SOSTENIBILE, composto da un primo, un secondo e un dessert e la realizzazione della VIDEORICETTA DI ALMENO UN PIATTO.

Antonio Del Sole, Denise Ferrarese, Sara Papagni, Antonio Surli, sotto la guida del Prof. Simone Rodio e della Prof.ssa Marinella Marescotti si sono cimentati nella progettazione e nella realizzazione dei piatti, motivandone la sostenibilità ambientale:

  • prodotti di tipo vegetale, con impatto ridotto sul consumo di risorse, stagionali, a km0 o comunque locali, biologici;
  • tecniche di preparazione e cottura che mirano al risparmio energetico e all’utilizzo integrale degli ingredienti, senza determinare alcuno spreco alimentare.

Il primo premio è stato assegnato ad ANTONIO SURLI, che ha preparato un menu che recupera le tradizioni e rispetta l’ambiente

Primo

Capunti di senatore Cappelli con sponsali stufati, olive inchiastre, pomodoro giallo rosso di Crispiano e muddica di pane tostata

Secondo

Uovo bazzotto biologico su crostone di pane casereccio, nappato con crema di rape e lamelle di carciofi croccanti

Dessert

‘Ntrem d’vicchie con vin cotto della Valle d’Itria, scorze di arance candite, uvetta passa e gherigli di noci

 

Video di preparazione del piatto realizzato da Antonio Surli